Dopo due edizioni estive, il Lucca Classica Music Festival torna nella sua collocazione primaverile con nove intense giornate di musica e bellezza, tutte da vivere e da condividere. Dal 23 aprile al 1° maggio, infatti, si terrà l’8a edizione della manifestazione promossa dall’Associazione Musicale Lucchese con decine di appuntamenti, dalla mattina fino a tarda sera, nei luoghi più belli del centro storico ma non solo.

In programma, tra le tante iniziative, l’omaggio a Pier Paolo Pasolini con il brano “Tra la carne e il cielo” di Azio Corghi incluso nel concerto inaugurale (23 aprile, ore 21 in S. Francesco) con l’orchestra e il coro dell’ISSM Luigi Boccherini di Lucca diretti da GianPaolo Mazzoli e i solisti Silvia Chiesa, Valentina Coladonato, Maurizio Baglini e la voce recitante di Sandro Cappelletto. Tra gli ospiti, Mario Brunello con uno speciale percorso dedicato a Bach dal titolo “Sonate e partite: una storia biblica?” (24/25/26 aprile, ore 21, Auditorium ISSM “L. Boccherini”), Marco Rizzi, Danilo Rossi, Gli Ottoni della Cappella Sistina (1° maggio, piazza San Michele), il vincitore del Premio Paganini 2021, Giuseppe Gibboni (29 aprile, ore 21, chiesa di San Francesco), Paolo Fresu con “Altissima Luce" (30 aprile, ore 21, San Francesco), Amanda Sandrelli e Giampaolo Bandini con un progetto dedicato a Segovia e D'Annunzio e poi la poesia con Franco Arminio e la prosa con Marco Brinzi e L'arte della fuga, pièce ispirata alla figura di Glenn Gould.

Ospite d’eccezione del Festival il maestro Riccardo Chailly al quale verrà assegnato il Premio Lucca Classica 2022.

In programma anche un suggestivo silent wifi concert in notturna nello splendido giardino di Palazzo Pfanner, con Andrea Vizzini al pianoforte (29 aprile, ore 23). Tra gli appuntamenti, imperdibile quello dedicato a Puccini con il Quartetto d’archi della Scala e il pianista Simone Soldati, direttore artistico del Festival; in programma, tra l'altro, la Gavotta e la Fuga prima in sol maggiore per quartetto d'archi di Giacomo Puccini. Questi brani saranno proposti a Lucca Classica dopo la recente prima ripresa in tempi moderni al Teatro alla Scala. Fondamentali, per questo appuntamento, le collaborazioni con il Centro Studi Giacomo Puccini, l'Edizione Nazionale delle opere di Giacomo Puccini e la Fondazione Simonetta Puccini per Giacomo Puccini.

Eccovi una panoramica sul programma

LA MUSICA E I LUOGHI - In viaggio con la musica alla scoperta del centro storico, dei palazzi, delle ville, dei musei

LUCCA CLASSICA PER I BAMBINI E LE FAMIGLIE - Appuntamenti pensati per favorire la scoperta e la condivisione dell’esperienza musicale

LA MUSICA, I LUOGHI E LA STORIA - Un itinerario musicale caratterizzato da preziosi e interessanti approfondimenti storico-artistici

MUSICA D’OGGI - Appuntamenti dedicati alla musica contemporanea con esecuzioni in prima esecuzione assoluta

INCONTRI - Momenti di dialogo con scrittori, musicisti ed esponenti di varie discipline

CONCERTI - Affermati interpreti e affascinanti programmi nelle sere di Lucca Classica

PASOLINI 100 - Composizioni e approfondimenti dedicati all’anniversario pasoliniano

LE ORCHESTRE E I CORI DELLE SCUOLE A LUCCA CLASSICA – Riprendono, con questa edizione, i concerti dei giovanissimi studenti delle scuole della città

LE NOTTI DI LUCCA CLASSICA - Concerti notturni con programmi e ambientazioni di grande suggestione

BACH SONATE E PARTITE: UNA STORIA BIBLICA? - Un affascinante percorso tra la musica di Bach e i riferimenti biblici con Mario Brunello

LUCCA CLASSICA E I GIOVANI MUSICISTI - Straordinari giovani talenti interpretano le più grandi pagine di musica di tutti i tempi

I concerti serali e gli appuntamenti principali

Sabato 23 Aprile - Ore 21:15 - Chiesa di San Francesco
CONCERTO INAUGURALE
Orchestra e coro dell’ISSM “L. Boccherini”
GianPaolo Mazzoli, direttore; Sara Matteucci, maestro del coro
Silvia Chiesa, violoncello - Valentina Coladonato, soprano
Maurizio Baglini, pianoforte - Sandro Cappelletto, voce recitante

Giacomo Puccini, Preludio Sinfonico SC 32
Azio Corghi, Tra la carne e il cielo da Pier Paolo Pasolini

Domenica 24 Aprile - Ore 21 - Auditorium del Suffragio
JOHANN SEBASTIAN BACH, SONATE E PARTITE: UNA STORIA BIBLICA? (1^ serata)
Mario Brunello, violoncello

Ore 23.30 Auditorium del Suffragio
LE NOTTI DI LUCCA CLASSICA - CONCIERTO SIN LUZ
In collaborazione con Boccherini Guitar Festival
Gianpaolo Bandini, chitarra
Amanda Sandrelli, voce narrante

Lunedì 25 Aprile - Ore 21 - Auditorium del Suffragio
JOHANN SEBASTIAN BACH, SONATE E PARTITE: UNA STORIA BIBLICA? (2^ serata)
Mario Brunello, violoncello

Martedì 26 Aprile - Ore 21 - Auditorium del Suffragio
JOHANN SEBASTIAN BACH, SONATE E PARTITE: UNA STORIA BIBLICA? (3^ serata)
Mario Brunello, violoncello

Mercoledì 27 Aprile - Ore 21 - Teatro di San Girolamo
L’ARTE DELLA FUGA con Marco Brinzi
Drammaturgia Andrea Cosentino; Regia Caterina Simonelli
Prologo - Filippo Rogai, flauto - Johann Sebastian Bach: Partita in la minore BWV 1013

Lo spettacolo verrà replicato il 28 aprile alle 17:30

Giovedì 28 Aprile - Ore 21 - Auditorium del Suffragio
INCONTRI - Franco Arminio, poeta
con la partecipazione di Danilo Rossi, viola; Simone Soldati, pianoforte
Musiche di Johann Sebastian Bach, Paul Hindemith, Johannes Brahms e improvvisazioni

Venerdì 29 Aprile - Ore 21 - Chiesa di San Francesco
Giuseppe Gibboni, violino
Orchestra e coro dell’ISSM “L. Boccherini”
GianPaolo Mazzoli, direttore
Ezio Bosso Sinfonia 2, Under the Trees’ Voices
Niccolò Paganini, Primo concerto in mi b maggiore, op 6

Ore 23 - Palazzo Pfanner
LE NOTTI DI LUCCA CLASSICA - SILENT WI-FI CONCERT
Andrea Vizzini pianoforte
Musiche di Johann Sebastian Bach, Fryderyk Chopin, Claude Debussy

Sabato 30 Aprile - Ore 21 - Chiesa di San Francesco
ALTISSIMA LUCE - IL LAUDARIO DI CORTONA
Paolo Fresu, tromba, flicorno, effetti
Daniele Di Bonaventura, bandoneon, effetti
Marco Bardoscia, contrabbasso
Michele Rabbia, percussioni, laptop
Orchestra da Camera di Perugia
Gruppo Vocale Armoniosoincanto

Domenica 1° Maggio - Ore 12 - Piazza San Michele, Loggiato di Palazzo Pretorio
A cura del Comune di Lucca - CONCERTO DEL PRIMO MAGGIO
Gli Ottoni della Pontificia Cappella Sistina
Orazio Vecchi Coppia Real
William Byrd The Earl of Oxford's March
Giuseppe Verdi Sinfonia Nabucco
Nino Rota Omaggio a Nino Rota
George Gerschwin Hey George
Ennio Morricone Morricone’s Pictures
Giacomo Puccini - Trascrizioni da celebri temi

Ore 18.45 - Auditorium del Suffragio

PREMIO LUCCA CLASSICA MUSIC FESTIVAL 2022
CERIMONIA DI CONSEGNA DEL PREMIO AL MAESTRO RICCARDO CHAILLY

Oreste Bossini dialoga con Riccardo Chailly

Ore 20 - Auditorium del Suffragio
Quartetto d’archi della scala
Simone Soldati, pianoforte
Luigi Boccherini, Quintetto n 9 in mi minore op 57 n 3 G 415 per pianoforte e archi
Giacomo Puccini
Torre del Lago Lento e armoniosamente, per pianoforte -- Piccolo Valzer SC 66, per pianoforte
Crisantemi SC 65 per quartetto d’archi -- Scherzo SC 34 per quartetto d’archi
Tre minuetti SC 61 per quartetto d’archi -- Gavotta * per quartetto d’archi
Fuga prima in sol maggiore* per quartetto d’archi*

*Questi brani vengono eseguiti per la seconda volta dopo la prima ripresa in tempi moderni avvenuta al Teatro alla Scala il 14 marzo 2022.