Concerto – Norma Winstone e Mario Brunello

Concerto – Norma Winstone e Mario Brunello

6 maggio ore 21:15

120'
Biglietto intero € 12, ridotto € 10

Teatro del Giglio

Vivre sa vie”, la grande musica per il cinema

Norma Winstone, voce
Klaus Gesing, sassofono soprano e clarinetto basso
Glauco Venier, pianoforte
Helge Andreas Norbakken, percussioni

Special guest:
Mario Brunello, violoncello

Musiche:
Tema di “Amarcord” di Nino Rota, dal film “Amarcord” di Federico Fellini
Tema di “Taxi Driver” di Bernard Hermann, dal film “Taxi Driver” di Martin Scorsese
“Descansado” di Armando Trovajoli, dal film “Ieri, oggi, domani” di Vittorio De Sica
“Havun Havun” Melodia armena per violoncello solo
“For no one” The Beatles per voce, violoncello e percussioni
Tema di “Malena” di Ennio Morricone, dal film “Malena” di Giuseppe Tornatore
“Pushkin and Lermontov” tratto da “Akhmatova Songs” di John Tavener per voce e violoncello
“Meryton Townhall” di Dario Marianelli, dal film “Orgoglio e pregiudizio” di Joe Wright

(intervallo)

Tema di “Vivre sa vie” di Michel Legrand, dal film “Vivre sa vie” di Jean Luc Godard
“His eyes her eyes” di Michel Legrand, dal film “ The Thomas Crow affair” di Norman Jewison
Tema di “Lisbon story” di Madredeus, dal film “Lisbon story” di Wim Wenders
“Senza mamma” di Giacomo Puccini per violoncello e pianoforte, da Suor Angelica
Tema de “Il Postino” di Louis Bacalov, dal film “Il Postino” di Michael Redford
“Boris Pasternak” da “Akhmatova Songs” di John Tavener per voce e violoncello
“What is a youth” di Nino Rota, dal film “Romeo e Giulietta” di Franco Zeffirelli
“The gaelic reels” di Carter Burwell, dal film “Rob Roy” di Michael Caton-Jones

In questa occasione verrà comunicato a tutti gli iscritti al Concorso di composizione il tema di Luigi Boccherini sul quale sviluppare la composizione che, dopo la clausura notturna, sarà consegnata ed eseguita nella mattina di domenica