Stefan Milenkovich

Stefan Milenkovich

Inizia lo studio del violino all'età di tre anni, dimostrando subito un raro talento che lo porta alla sua prima apparizione con l'orchestra, come solista, all'età di sei anni. Da lì intraprende una carriera che porta a esibirsi in tutto il mondo.
Invitato, all'età di 10 anni, a suonare per il presidente Ronald Reagan in un concerto natalizio a Washington, per il presidente Mikhail Gorbaciov quando ne aveva 11 anni e per il Papa Giovanni Paolo II all'età di 14 anni, festeggia il suo millesimo concerto all’età di sedici anni a Monterrey in Messico.